Cerca nel blog

martedì 22 febbraio 2011

Crépe ricotta e burro salato su letto di zucca

Salve a tutti cari amici, oggi vi presenterò una ricetta molto speciale, perché con questo piatto partecipo al contest BURRO SALATO di FATTORIE FIANDINO  in collaborazione con UN TOCCO DI ZENZERO e LIBERLAB, e pubblicheranno a scelta dell'editore Araba Fenice, le migliore 30 ricette con il burro salato su un libro dedicato proprio a questo prodotto, che vi posso dire a mio giudizio  FENOMENALE!!


INGREDIENTI:
Per le crèpe (per 4 persone):
125 gr di farina 0;
250 gr di latte;
2 uova;
1 cucchiaio di brandy;
2o gr di burro salato;



Per il ripieno:
400 gr di ricotta di pecora;
50 gr di Gran Kinara grattugiato;
50 gr di pecorino grattugiato;
50 gr di pistacchio tritato;

Per il condimento:
1 kg di zucca gialla;
1 cipolla;
2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva;
2 carote;
1 l brodo vegetale;
4 granelli di pepe;
sale q.b;
50 gr di pistacchio tritato; 
40 gr di burro salato;



PROCEDIMENTO:
In una ciotola setacciare la farina, mescolando continuamente con una frusta aggiungere il latte freddo facendo attenzione che non si formino grumi. Sbattere a parte le uova e incorporarle al composto,aggiungere anche il burro salato fuso a bagnomaria mescolando fino ad ottenere una pastella liscia e fluida. Sigillare la ciotola con la pellicola trasparente e lasciare riposare per 1 ora.
Per il condimento, mondare la zucca lavarla e tagliarla grossolanamente. Scaldare in una casseruola a bordi alti 2 cucchiai di olio,aggiungere la cipolla tritata e rosolarla leggermente e unirvi la zucca a pezzi. Insaporire per qualche minuto, unirvi il brodo vegetale,il pepe in grani e il sale. Far cuocere la zucca per 30/40 minuti. Frullare il tutto con il mixer ad immersione in modo che venga una crema morbida.
Trascorso il tempo di posa per le crèpe, mettere sul fuoco la crèpiera e appena sarà calda versarvi un mestolino di pastella, quando è dorata da una parte girarla e terminare la cottura. Procedere nello stesso modo fino ad esaurimento del composto, impilando le crèpe via via che sono pronte.
Per il ripieno, mettere nel robot da cucina i formaggi e il pistacchio. Frullare fino a rendere omogeneo il composto. Farcire le crèpe, piegarle in quattro, allinearle in una pirofila,cospargerle di Gran Kinara grattugiato, e mettere in forno per 15 minuti a 180°C.
In un piatto fondo versate un mestolo di crema di zucca calda, adagiarvi 2 crèpe appena uscite dal forno e cospargervi sopra il pistacchio tritato e il burro salato fuso.






...e voi che ne pensate?...speriamo che questo piatto mi porti fortuna!

8 commenti:

  1. Buona questa tua ricetta, ciao

    RispondiElimina
  2. Io tifo per te ed incrocio le dita!!
    Comunque la ricetta è molto invitante.

    RispondiElimina
  3. mi mette l'acquolina in bocca e tanto pure...che dire angela bravissima..
    p.s. scusaci se siamo in ritardo un pò con il gioco di zasusa ma ce qualcosa che non mi riesce fare al gioco quindi ancora un pò di pazienza tesoaro e presto sarò da te con la ricetta...
    lia

    RispondiElimina
  4. Deliziose queste tue crépe, ciao

    RispondiElimina
  5. Ciao,davvero sfiziose e invitanti queste crepes,complimenti!
    Buona serata,a presto

    RispondiElimina
  6. ciao angela ti ho inviato la ricetta con un email fammi sapere se ti e arrivata ..
    buona domenica da lia

    RispondiElimina
  7. ho avuto il privilegio di gustare queste bellissime e buonissime crepes che vedete nella foto e vi assicuro che sono eccezionali.Brava alla zia angela dalla "cavia" di tua nipote Giusy

    RispondiElimina

Grazie per la tua visita e il tuo commento, è sempre un piacere leggere il tuo parere!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...